Metodi efficaci per la disintossicazione

Metodi efficaci per la disintossicazione

Vale la pena portare avanti la disintossicazione a prescindere dalla stagione dell’anno. Tuttavia, di solito questo viene fatto a primavera. Dei metodi efficaci per la disintossicazione andranno a “rinfrescare” il corpo perché le sostanze dannose che si accumulano possono fare molti danni.

Fibre Select

Perché il detox è utile?

Vale la pena iniziare dalle soltanto dannosi e dai loro effetti. Queste penetrano nel corpo, tra le altre cose provenienti dall’ambiente. Ma naturalmente non solo così. Anche noi forniamo delle tossine con il cibo, ma anche con droghe, alcol e sigarette. In una situazione in cui siamo sani, e soprattutto, nostro fegato è in buone condizioni, il corpo grazie al suo lavoro si sbarazza delle sostanze nocive. Tuttavia, questa è una situazione rara. Prima di tutto, dato che carichiamo moltissimo il fegato. Le tossine in eccesso si manifestano in molti modi, ma qui parleremo solo di quelli più comuni.

Cause delle tossine in eccesso:

  • Stanchezza, mancanza di energia
  • Mal di testa frequenti e prolungati
  • Cambiamenti della pelle (incluse eruzioni cutanee)
  • Perdita eccessiva di capelli
  • Pelle secca
  • Problemi a dormire
  • Sovrappeso
  • Problemi di dimagrimento
  • Irritabilità e problemi di concentrazione

Perché il detox è utile

Questi sono solo alcuni esempi di quello che fanno le tossine nel corpo. Solo questi sintomi dovrebbero incitarci a sbarazzarcene.

Metodi efficaci per la disintossicazione: cambiamenti dietetici

Inizieremo con i cambiamenti al menu giornaliero. Per iniziare, vale la pena farsi un esame di coscienza. Che aspetto ha il nostro menu? Diamo importanza a quello che arriva sul nostro piatto? Quanto spesso ci concediamo dei cibi non salutari? Questa domanda deve essere affrontata prima di poter disintossicare il corpo.

Quanto siamo in grado di fare del male a noi stessi a causa di un menu non salutari dipende da molti fattori, spesso individuali, come età e salute. Piuttosto comune che compaiono primi sintomi di dopo pochi giorni dall’inizio di una dieta non salutare. Di solito questo è dovuto all’eccesso di acqua accumulata (edema) e alla costipazione.

Allora che aspetto dovrebbe avere meno? Cosa possiamo raccomandare come metodo efficace per la disintossicazione? Prima di tutto, rimuovere tutti i prodotti processati. Durante il processo di rimozione delle sostanze nocive, bisogna censurare anche la carne grassa.

Metodi efficaci per la disintossicazione

Il menu durante la disintossicazione deve basarsi su frutta e verdura. Grazie a questo, l’intero processo può essere portato avanti con successo. Un altro elemento importante del menu è l’approccio ai liquidi. Quando ci si vuole sbarazzare delle sostanze nocive, bisogna bere almeno 2 l d’acqua al giorno.

Mettiamo da parte il caffè (necessariamente!), Il tè e naturalmente, tutte le bevande gassate. Senza dubbio, succhi di frutta e verdura, che sono uno dei caposaldi del detox, prendono il loro posto.

Un elemento molto importante di un meno di questo genere è quello che mangiamo a inizio giornata. Spesso qui compaiono due soluzioni. Una è la pappa d’avena. Si può iniziare la giornata anche con il kefir. Entrambi hanno effetti simili. Non un effetto positivo sulla funzione intestinale.

Quando si combattono sostanze nocive in eccesso nel corpo, bisogna rinunciare ai cibi fritti. La cottura a vapore è decisamente un’opzione migliore.

Erbe come metodo per disintossicarsi

Questo è un altro percorso che bisogna considerare dopo aver cambiato la dieta. La scelta delle piante utili può essere molto grande. Concentriamoci su quelle più consigliate.

1. Plantian plesz

Plantian pleszSi tratta di uno dei consigli più frequenti per la purificazione del corpo vegetale. Il plantian plesz è ricco, tra le altre cose, di fitotestereli. E questi supportano la disintossicazione (ma non solo). Questa pianta inizia il suo lavoro nell’intestino. E essenzialmente possiamo dire che si concentra soprattutto sull’intestino. Ma grazie al suo aiuto, purifica l’intero corpo. Il plantian plesz presenta anche altre proprietà. Tra le altre cose, viene menzionato per combattere l’artrite.

2. Purga

purgaÈ vero che questa pianta ha già perso popolarità, ma rappresenta comunque un buon gruppo di sostenitori. La purga presenta molte proprietà interessanti. Vi era comandata anche come supporto dimagrante. Prima di tutto, supporta il metabolismo e la sua pulizia. Questa pianta è un’ottima fonte di antiossidanti.

Fibre Select

3. Trifoglio rosso

 

Trifoglio rosso

Una pianta dalle forti proprietà diuretiche. Ecco perché è utile quando ci si vuole sbarazzaredel sostanze dannose. Un fatto interessante è che il trifoglio rosso viene usato per combattere i problemi ormonali e l’acne causati dalle tossine eccesso. – WebMD.com

4. Carciofo

carciofoNa delle piante più frequentemente menzionate nel contesto del detox. Funziona in maniera multidimensionale. Prima di tutto, ha un effetto lassativo. Inoltre supporta la funzione epatica. Inoltre, il carciofo è utile nelle situazioni in cui sfruttiamo eccessivamente il fegato, anche con l’alcol.

5. Spirulina

SpirulinaSi tratta di un’alga che ultimamente ha fatto molto parlare di sé. È ricca di minerali e vitamine. Grazie a questo, presenta molte proprietà. Supporta il lavoro dei sistemi individuali nel nostro corpo. È raccomandata come metodo per disintossicare il corpo in modo efficace. Molti prodotti contengono Spirulina e si possono trovare sul mercato. Spirulin Plus è il leader di questa categoria. Puoi saperne di più sul sito Web del produttore. – besthealthmag.ca

Prodotti che supportano la disintossicazione: cosa cercare?

Se abbiamo già parlato di una soluzione del genere, allora diamoci un’occhiata più da vicino. Si può dire che il mercato sia pieno fino all’orlo di prodotti il cui compito è quello di supportare la rimozione delle sostanze nocive. Se decidiamo di farlo, dobbiamo ricordarci alcune questioni importanti.

Una è la composizione. Vale la pena studiarla attentamente, in termini di sicurezza e di possibili effetti collaterali. Ovviamente, un’ottima notizia è la mancanza di questi ultimi. Più possiamo sapere del prodotto stesso dal produttore, maggiore sarà la credibilità dello stesso. Questo aspetto è egualmente importante quando si sceglie un prodotto che supporta il detox. Almeno nel contesto della soddisfazione, nel caso tale prodotto non soddisfi le nostre aspettative.

Fiber Select è uno dei integratori più frequentemente scelti per la disintossicazione.

Prima di tutto, si basa solo su una composizione naturale. Presenta varie fonti di fibra vitale. Non è solo un supporto per la rimozione delle sostanze nocive, ma stimola anche il dimagrimento. Fiber Select è una soluzione sicura (testato sotto questo aspetto) e privo di effetti collaterali. Il produttore non nasconde nulla del prodotto. Suo sito ufficiale si possono trovare molte informazioni a riguardo. C’è inoltre una garanzia soddisfatti o rimborsati di 90 giorni.

Benefici di Fiber Select:

  • Detox sicuro ed efficace
  • Sollievo dai sintomi caratteristici delle tossine in eccesso
  • Benessere ed energia
  • Metabolismo accelerato
  • Dimagrimento più semplice e più rapido
  • Condizioni migliori della pelle.

Fibre Select

Maggiori informazioni su FibreSelect.it

You Might Also Like